Fashion Facile

Cividini per The Vintage Project: il charity shop che sostiene la ricerca contro il cancro

cividini

cividini

Cividini sostiene “The Vintage Project”, il charity shop nato per sostenere la ricerca contro il cancro ideato da Franca Sozzani, Presidente della Fondazione IEO – l’ente senza scopo di lucro che raccoglie i fondi per finanziare la ricerca dell’Istituto Europeo Oncologico – e Direttore di Vogue Italia.

Il progetto, giunto alla sua terza edizione, offre agli appassionati di moda la possibilità di acquistare abiti e accessori griffati, donati dalle più prestigiose maison o provenienti dal guardaroba di celebrities internazionali, a prezzi accessibili. Tutto il ricavato andrà alla fondazione IEO-CCM per finanziare la ricerca oncologica dell’Istituto Europeo di Oncologia così da rendere sempre più efficace la prevenzione, accurata la diagnosi e all’avanguardia la cura.

La maison Cividini ha deciso di sostenere questa iniziativa donando 15 capi che appartengono alla sua storia e che, grazie alle loro caratteristiche di design minimale, decorativismo soft e ricercate lavorazioni artigianali, hanno dato vita, nel tempo, alla riconoscibile signature della maison.

Un’iniziativa importante che ci permette di fare concretamente del bene e di contribuire attivamente a un’iniziativa fondamentale: lottare insieme a sostegno della ricerca” ha commentato Piero Cividini.

“The Vintage Project” ha aperto il suo temporarystore – con un concept creato ad hoc da Vogue Italia – presso la sede dello IEO di Milano, in via Ripamonti 453, mercoledì 22 aprile e rimarrà attivo per circa due mesi.

La centralità e l’importanza del lavoro della Fondazione IEO –CCM – che opera al fianco dei due Istituti, IEO e Monzino per raccogliere fondi da destinare alla ricerca- sono dettate dalla consapevolezza che il cancro e le malattie cardiovascolari costituiscono la gran parte di cause di malattia e morte nel mondo occidentale.